SHOOTING

HISTORY OF MEN’S FASHION AND FASHION PHOTOGRAPHY – UOMO 2002

La copertina del numero e la campagna pubblicitaria in IV di copertina

“NUMERI. Che si moltiplicano. Che – dividendosi – separano. Che aggiungono o tolgono potere. Tutto è composto da numeri: tutto ruota intorno ai numeri”. Questo era l’attacco del mio editoriale di “UOMO” ottobre 2002 che, come tema portante, aveva, appunto, I NUMERI. I titoli dei servizi moda erano date: tra i tanti shooting, quello che ho scelto di ripubblicare oggi per i lettori di The Men Issue, è un servizio dedicato a RAY PETRI: colui che inventò il mestiere dello STYLIST. Le foto sono di Uli Weber. La data-titolo del servizio – 01.1984 – corrisponde all’uscita della prima copertina curata da Petri per THE FACE.

“NUMBERS. … Continua a leggere →

HISTORY OF MEN’S FASHION AND FASHION PHOTOGRAPHY – UOMO 2002

 

 

La copertina del numero e la campagna pubblicitaria in IV di copertina

La moda di quell’anno era chiaramente ispirata agli anni Settanta. Se da una parte c’erano riferimenti al decennio in termini disco e hippy, dall’altra c’erano eskimo, lunghi maglioni lavorati all’uncinetto, sciarpe tartan ossia –  in sintesi – un abbigliamento che rimandava ai movimenti studenteschi (di sinistra) degli anni di piombo. Bill Gentle, top model del momento, rappresentava appieno le caratteristiche fisiche del genere “studente politicamente impegnato”. Il ritmo del servizio, era spezzato da immagini a piena pagina di dettagli di Milano, la città che più di tutte, visse in prima linea quel momento storico. Le foto sono di Francesca Lotti, lo styling è di Alessandro Calascibetta.

In that year fashion … Continua a leggere →

HISTORY OF MEN’S FASHION AND FASHION PHOTOGRAPHY – HARPER’S BAZAAR UOMO 1994

 La copertina del numero e la campagna pubblicitaria in IV di copertina

Tendenze moda del passato…che ritornano:  a vent’anni esatti dalla pubblicazione su Harper’s Bazaar Uomo di questo servizio, anche oggi molti designer ripropongono disegni e fantasie su stoffa che rappresentano animali. Le foto sono di Rennio Maifredi (che all’epoca si firmava senza cognome).  Dal 2005 Rennio vive e ha la sua base operativa a New York. I suoi scatti hanno molto successo e vengono scelti dai periodici di moda e informazione più importanti del mondo, dal New York Times Magazine a Glamour. Nel suo obbiettivo è finita gente del calibro di Lady Gaga. Rennio ha mosso i suoi primi passi nella fotografia di moda proprio con me, per Harper’s: questi scatti furono realizzati con il banco ottico in Polaroid  formato 20×25; abbiamo fatto due foto uguali – una in bianco e nero e una seppiata –  dopo sono state strappate proprio nel punto in cui si vedono meglio le stampe, e infine sovrapposte e fotografate.

Fashion trends of the past…that come back … Continua a leggere →

HISTORY OF MEN’S FASHION AND FASHION PHOTOGRAPHY – MAX 2010

 

1max-giugno-2010

Sembra ieri, eppure sono passati già 4 anni dai primi vent’anni di moda uomo di Dolce & Gabbana. Nell’anno dell’Expo festeggeranno un quarto di secolo! Per l’occasione, nel 2010 appunto, Max (direzione Andrea Rossi) dedicò sei pagine agli stilisti con un articolo di Tommaso Labranca corredato da splendide foto di tre maestri: Walter Chin, Giovanni Gastel, Toni Thorimbert. Ciascuno di loro interpretò la moda di Dolce & Gabbana. Con Thorimbert scattammo nella loro sala vip nell’ headquarter di Milano, ispirandoci ai “picciotti”. Chin scelse un ambiente nowhere e puntò sul sartoriale. Gastel immortalò David Gandy – in studio – con un superbo maglione/cardigan oversize. Styling di Alessandro Calascibetta.

It seems like only yesterday, … Continua a leggere →

HISTORY OF MEN’S FASHION AND FASHION PHOTOGRAPHY – HARPER’S BAZAAR UOMO 1995

hbazaar-luglio-agosto-1995

Harper’s Bazaar Uomo (direzione Giuseppe Della Schiava), numero di Luglio 1995, il primo della stagione A/I. Allora ero già fashion director da 4 anni e tenevo d’occhio da un po’ un giovanissimo ragazzo: Nicolas Moore. Aveva fatto – per gioco – qualche scatto con una Polaroid: gli dissi “perché non proviamo a fare un servizio di moda?”. A quell’epoca, parliamo già di vent’anni fa, c’era da una parte l’esplosione del colore: il classico-moda di Tom Ford appena ingaggiato da Gucci per risollevare il brand. E infatti la cover (di Danilo Frontini con il top Marcus Schenkenberg) era di Gucci. E c’erano ancora tanto nero e tanto bianco. E i primi jacquard. Nicolas Moore realizzò questo shooting a Los Angeles: i protagonisti? Giovani attori emergenti (e la top Tatiana Patitz che aveva appena recitato in “Sol Levante” al fianco di Sean Connery). Troverete anche – giovanissimi – Jared Leto e Josh Charles.

Harper’s Bazaar Uomo … Continua a leggere →